Trasporti Autobus


Un po di storia sui trasporti Autobus.

Il primo Autobus fu inventato in Inghilterra nel lontano 1827 e funzionava con il vapore. Da come si evince, la parola Autobus è formata dall’unione della parola Auto (che significava l’autovettura) con la parola Bus (dal latino “omnibus” = “per tutti”). In Italia viene solitamente chiamato Bus, ma anche pullman.

Il primo trasporto Autobus (la prima tratta ufficiale) fu inaugurata nel 1895 e collegava Siegen con Netphen ad un costo di 70 pfennig (70 centesimi di marco tedesco). Tuttavia solo negli anni 60, ci fu un vero e proprio Bum dei trasporti autobus.

Abbiamo differenti tipologie di Autobus, che variano di forma in forma a seconda della loro utilità.

Per semplificare, i trasporti Autobus vengono generalmente suddivisi in due macro-categorie:

  • Trasporto Autobus di Linea 
  • Trasporto Autobus da Turismo

I trasporti Autobus di Linea vengono a loro volta suddivisi in:

  • Autobus urbani con pianale rialzato
  • Autobus urbani con pianale ribassato (eliminazione delle barriere architettoniche)
  • Autobus interurbani o extraurbani (effettuano un servizio regionale o interregionale)
  • Autobus a due piani (parecchio utilizzati in inghilterra)
  • Autobus snodati
  • MiniBus

I trasporti Autobus da Turismo vengono invece suddivisi in:

  • Autobus standard senza toilette e senza cabina letto (per percorsi brevi)
  • Autobus da turismo di lusso (con toilette e cabina letto per l’autista)
  • Minibus per comitive o gite scolastiche
  • Autobus per VIP con attrezzatura varia (come sale di registrazione o piano bar)

Per ulteriori info potete vedere il riferimento relativo ai trasporti autobus su wikipedia.

 

 

 

 

Condividere la pagina è importante.
Condividi Ora!

Più persone = Orari più attendibili!

Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *